36 Torino Film Festival: THE MAN WHO STOLE BANKSY di Marco Proserpio

The Man Who Stole Banksy inizia come la storia sul più importante street artist dei nostri tempi narrata dalla prospettiva palestinese, ma presto si trasforma nella scoperta di un vasto mercato segreto di muri e dipinti rubati dalle strade di tutto il mondo, di culture che si incontrano e si scontrano nel confronto con una situazione politica insostenibile e, naturalmente, nel dibattito in corso sulla commercializzazione della street art rispetto alla sua conservazione. Non è una storia singola, ma molte.

Nazione: Italia
Anno: 2018
Durata: 84′

Sezione:
– FESTA MOBILE

Cast and Credits
regia/director
Marco Proserpio
sceneggiatura/screenplay
Marco Proserpio, con la collaborazione di/with the collaboration of Filippo Perfido e/and Christian Omodeo
fotografia/cinematography
Jacopo Farina
montaggio/film editing
Domenico Nicoletti
musica/music
Federico Dragogna, Matteo Pansana
suono/sound
Matteo Pansana
interpreti e personaggi/cast and characters
Iggy Pop (voce narrante/narrating voice)
produttori/producers
Marco Proserpio, Filippo Perfido
produzione/production
Rai Cinema
produttori esecutivi/executive producers
Lucia Nicolai, Marcello Paolillo
coproduzione/coproduction
Elle Driver