36 Torino Film Festival: COWBOY MAKEDONSKI di Fabio Ferrero

Goran arriva in Italia dalla Macedonia nel 1993. In poco tempo conquista la fiducia di molti produttori di barolo, cui fornisce la manodopera. Trasferitosi a Govone, dove affitta una modesta cascina, tutto comincia ad andare nel verso sbagliato. Quando sembra non esserci più via d’uscita, decide di intraprendere un viaggio a ritroso, verso est, verso casa. Ma anche la Macedonia sembra respingerlo. Un documentario che sfugge a ogni ordine e pianificazione, che insegue il fantasma di una storia che rischia di rimanere un desiderio incompiuto. Un sogno tragico che non ha fine, come la vita del protagonista.

Nazione: Italia, Macedonia
Anno: 2018
Durata: 65′

Sezione:
– TFFDOC/ITALIANA

Cast and Credits

regia/director
Fabio Ferrero
sceneggiatura/screenplay
Nicola Zambelli, Fabio Ferrero
fotografia/cinematography
Carlo Reviglio
montaggio/film editing
Francesca Bono, Tamara Kotevska
musica/music
L’amortex
suono/sound
Francesco Mina, Darko Boshkovski, Luca Testolin
interpreti/cast
Goran Stojanov, Antoaneta Gocheva
produttori/producers
Alessandro D’Alessandro, Antov Ognen, Fabio Ferrero
produzione/production
4 Rooms Film, Dream Factory Macedonia