36 Torino Film Festival: OIKTOS di Babis Makridis

L’Avvocato, un uomo di circa quarantacinque anni, vive con il figlio adolescente in una ricca dimora. È in buona salute, di aspetto gradevole, di buone maniere e solitamente ben curato. I suoi capelli sono perfettamente tagliati e acconciati. Sua moglie, per contro, è ricoverata da diverso tempo in un ospedale privato a seguito di un incidente. La tristezza causata dal drammatico evento si è tuttavia tramutata nel principale elemento vitale della vita dell’Avvocato, creando una sorta di piacere divenuto presto una dipendenza. Inoltre, il suo dolore ha reso tutti improvvisamente compassionevoli nei suoi confronti. La sua vita non è mai stata migliore. Poi un giorno qualcosa accade e cambia radicalmente l’equilibrio di pietà e dolore recentemente stabilito.

Nazione: Grecia, Polonia
Anno: 2018
Durata: 99′

Sezione:
– TORINO 36

Cast and Credits

regia/director
Babis Makridis
sceneggiatura/screenplay
Efthimis Filippou, Babis Makridis
fotografia/cinematography
Konstantinos Koukoulios
montaggio/film editing
Yannis Chalkiadakis
scenografia/production design
Anna Georgiadou
costumi/costume design
Dimitris Papathomas
suono/sound
Leandros Ntounis
interpreti e personaggi/cast and characters
Yannis Drakopoulos (l’Avvocato/the Lawyer), Evi Saoulidou (la moglie/wife), Nota Tserniafski (la sorella/sister), Makis Papadimitriou, Georgina Chryskioti, Evdoxia Androulidaki, Nikos Karathanos
produzione/production
Neda Film, Faliro House, Madants, Beben Films