Accadeva a gennaio di questo anno: un operaio del Comune di Moscufo ha un improvviso malore e viene salvato grazie all’utilizzo di un defibrillatore Physio Control. Il defibrillatore è stato utilizzato dai dipendenti del Municipio: Di Massimo Alfredo, Di Simone Ida, D’Amico Remo e Cocciola Mariapia, colleghi dell’uomo che l’avevano visto accasciarsi a terra.

Accadeva ieri a Moscufo: è stata inaugurata la palestra comunale polifunzionale e sono state consegnate anche le benemerenze civili ai quattro dipendenti del Comune che hanno salvato la vita del collega a gennaio. Alla palestra è stato donato un defibrillatore, grazie al programma Forwards.

Da sinistra verso destra: Di Massimo Alfredo, Di Simone Ida, D’Amico Remo, Cocciola Mariapia, il Sindaco Ambrosini Alberico, Francesco Ciattoni distributore ufficiale Physio Control, Il Presidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo Sospiri Lorenzo, D’Aloisio Tommaso il Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo “P. GIOVANNI XXIII” di Pianella

Il programma Forward Hearts di Physio Control prevede, dove è installato un defibrillatore Psysio Control e lo stesso viene utilizzato per salvare una vita, da arresto cardiaco, di donare un defibrillatore salva-vita a un’altra organizzazione, ente o struttura.

In questo modo il Comune di Moscufo ha potuto donare un defibrillatore alla palestra comunule, nell’ottica di un programma di prevenzione, portato avanti in Abruzzo dal distributore ufficiale Physio Control, nella persona di Francesco Ciattoni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here