Titolo originale: Charlie says
Nazione: U.S.A.
Anno: 2018
Genere: Biografico, Drammatico, Crimine
Durata: 104′
Regia: Mary Harron

Cast: Kimmy Shields, Matt Smith, Suki Waterhouse, Merritt Wever, Annabeth Gish, Hannah Murray, Sosie Bacon
Produzione: Epic Level Entertainment, Roxwell Films
Distribuzione: No.Mad Entertainment

Un viaggio nella mente di Charles Manson, musicista, manipolatore e mandante degli efferati omicidi che sconvolsero gli USA nell’estate del 1969, tra cui l’assassinio di Sharon Tate. Charlie Says si addentra nella psiche del leader criminale, attraverso gli occhi di Karlene Faith, psicologa di tre giovani donne entrate a far parte della setta, dopo aver subito il lavaggio del cervello, e condannate all’ergastolo. In una escalation di follia e annullamento della volontà, viene ripercorsa la vita all’interno della “Famiglia Manson” e il rapporto di queste giovani con l’uomo che ha segnato le loro vite. Che potere aveva Charles Manson sulle sue prede? Cosa è scattato nella loro mente?