Secondo te ci sono troppi “nessuno” che vogliono “essere qualcuno”?
Ho l’impressione che nessuno voglia essere nessuno. E credo che quando qualcuno dice (con falsa modestia) “Io non sono nessuno”, in realtà vuole affermare, appunto, di essere qualcuno.

La saggezza viene elargita a badilate o palate?
Badilate o palate? Mah! Si tratta comunque di dosi massicce e non più delle tradizionali piccole “pillole di saggezza”?

Perché si applaude il morto e poco “al vivo”?
Il vivo è più gratificante da contestare

Come mai hai scelto la piattaforma Youcanprint per pubblicare il tuo libro?
Ho voluto fare, per la prima volta, un’esperienza di auto pubblicazione.

Ti puoi definire un autore “indie”?
No perché questa auto pubblicazione è un’esperienza isolata

Perché i nostri lettori dovrebbero leggere il tuo libro?
Perché attraverso una lettura veloce e scorrevole potrebbero identificare nel Cioccapiatti qualcuno di loro conoscenza