Come tutta l’Italia, anche l’Abruzzo è stato gravemente colpito dalla crisi economica derivante dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Lorenzo Lancellotti ha deciso di aderire al progetto: Buoni Spesa per le famiglie in difficoltà

Presto su www.heartsocial.charity saranno disponibili gli autografi di Lorenzo Lancellotti. Il ricavato della raccolta fondi, verrà devoluto all’iniziativa.


Una breve bio dell’attore…

Il percorso di formazione di Lorenzo ha inizio a Napoli nel 2015. Dopo aver conseguito la maturità classica presso il liceo Iacopo Sannazaro di Napoli, partecipa ai corsi di dizione e recitazione cinematografica presso “La Ribalta”, scuola di teatro, cinema e danza di Marianna De Martino. Nello stesso anno è tra i protagonisti del social movie Strade da amare, cortometraggio sul tema della sicurezza stradale diretto dai fratelli Borruto. Nel 2016 figura nel cast del corto di Antonio Buonansegna, Ogni giorno. Dal 2016 al 2018 frequenta il seminario di dizione di Francesco Campanile e Sara Missaglia. Parallelamente, a partire dal 2017, studia scuola di cinema all’Actor’s Planet di Roma, conseguendo il diploma nel 2019. Il 2018 è un anno di esordi, quello teatrale con Il primo bacio di Renato Giordano e quello cinematografico in The Happy Prince di Rupert Everett, in cui veste i panni di un pescatore napoletano. Nel 2019 completa il percorso di studi triennale in scienze della comunicazione, ramo cinema e televisione, e figura nel cast di 5 è il numero perfetto dove interpreta Nino Lo Cicero, condividendo il set con Toni Servillo (soggetto della tesi di laurea), Carlo Buccirosso e Valeria Golino, diretto da Igort e di Vivi e lascia vivere, fiction Rai diretta da Pappi Corsicato, interpreta Toni nei flashback relativi alla gioventù di Laura. Con lo stesso Corsicato è impegnato nel docu-film Pompei e i suoi miti, progetto la cui conclusione ha di poco preceduto l’esplosione dell’emergenza Covid 19 e la cui data di release è tutt’ora incerta. Recentemente l’esordio anche in cabina di doppiaggio: dopo essersi aggiudicato il contest, iniziativa di Angelo Maggi, Una voce oltre il buio, ottiene il primo lavoro con Guns Akimbo, action comedy con Daniel Radcliffe, inconfondibile volto di Harry Potter, doppiando il personaggio di Hadley, interpretato da Milo Cawthorne.