IN Residence Design Workshop #15 | 13 – 16 settembre 2021, Prato

Nato con lo scopo di presentare, raccogliere, documentare e sostenere la ricerca nelle arti visive, cinema, musica, arti performative, architettura, design, moda e letteratura, mettendo in contatto il pubblico con i grandi temi della contemporaneità, il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci presenta dal 13 al 16 settembre il laboratorio CHROMATIC ALPHABETS prodotto da IN Residence, progetto ideato e curato da Barbara Brondi & Marco Rainò che dal 2008 si occupa di cultura del design intesa come processo utile a organizzare risorse creative, generare innovazione, esprimere soluzioni e trasmettere emozioni.

IN Residence Design Workshop #15 CHROMATIC ALPHABETS è strutturato come una ricerca teorica e didattico-formativa, che vede protagonisti nel ruolo di Designer-Tutor due giovani e talentuosi designer: Audrey Large (Francia, 1994. Vive e lavora a Eindhoven) e Jorge Penadés (Málaga, 1985. Vive e lavora a Madrid).

Il tema di ricerca CHROMATIC ALPHABETS indaga l’esperienza quotidiana, pervasiva e ininterrotta del colore: ogni presenza – materiale e immateriale – comunica attraverso il proprio registro cromatico, esprimendosi con un linguaggio recepibile secondo modalità tanto oggettive quanto soggettive.

Il colore di per sé è un “evento” complesso, astratto e misterioso, che si presta ad essere esplorato criticamente con l’obiettivo di sperimentare nuove ipotesi di espressione e inedite frontiere di applicazione. Secondo Wittgenstein non esiste un criterio di classificazione per il colore, se non attraverso lo strumento del linguaggio; se si condivide questo punto di vista, il discorso sul colore diventa un interessante esercizio per rivelare le vocazioni simboliche della tinta e per liberare tutte le energie potenziali del cromatismo.

Durante i quattro giorni di workshop – i Designer-Tutor, i curatori e i partecipanti sono chiamati a confrontarsi e interagire con lo scopo ultimo di sviluppare considerazioni teorico-progettuali in grado di rispondere alle domande poste dal tema di ricerca. A conclusione del programma, un evento pubblico restituirà i risultati dell’esperienza, arricchito dalle Lecture dei curatori e dei Designer-Tutor.

Il workshop – pensato per professionisti del design, studenti di qualsiasi livello, appassionati delle discipline di progetto e di pratiche di Crossover tra design e altre aree di interesse sociale, scientifico e filosofico – prevede un massimo di 24 partecipanti, che devono avere più di 18 anni e una buona padronanza della lingua inglese.

La partecipazione a CHROMATIC ALPHABETS ha un costo di € 500; per gli studenti prezzo speciale di € 300.

BCC – Banco Fiorentino e Beste offrono un totale 8 borse di studio per coprire le spese di partecipazione al Workshop. Per concorrere alla selezione, i candidati devono inviare il proprio CV e PORTFOLIO più una breve LETTERA MOTIVAZIONALE entro e non oltre il 2 agosto 2021 esclusivamente via e-mail, all’indirizzo info@inresidence-design.com. I candidati selezionati come vincitori delle borse di studio saranno contattati tramite e-mail entro e non oltre il 4 agosto 2021.

La partecipazione al workshop sarà certificata da IN Residence con un attestato di partecipazione rilasciato al termine dell’evento. Il documento riporta le ore complessive e le attività svolte: nel caso di studenti universitari, l’attestato può essere utilizzato per formulare l’eventuale richiesta diretta di CFU alla propria Università di riferimento.

Si ringrazia Pantone per il contributo tecnico.

Share:

Author: Redazione

Un gruppo di "matti", con la voglia di informare e divertirsi...