“Sulla riforma della giustizia si preannunciano audizioni sbilanciatissime. La maggioranza non può marginalizzare una categoria, come quella della magistratura che, per ovvie ragioni, è la prima interessata: è inaccettabile che su 64 audizioni, solo 4 riguardino i magistrati. E’ una sproporzione inaccettabile che invitiamo i presidenti Bruno e Bongiorno a colmare” così Federico Palomba, capogruppo IDV in commissione giustizia alla Camera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here