Cosi’ come gia’ l’Argentina l’anno scorso, il legame stabile tra omosessuali in Brasile e’ da oggi equivalente ad un matrimonio eterosessuale, cosi’ come ha deciso il Supremo Tribunale all’unanimita’. Ampio dibattito nella societa’, in cui contro si e’ praticametne epsressa solo la Chiesa cattolica.
Secondo i magistrati la sessualita’ e la sua pratica sono assunti di fronte ai quali nessuna legge dello Stato puo’ metterci il naso.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here