Morto lo scrittore Herbert Rosendorfer

Nacque in Italia, ma nel 1939 si trasferì a Monaco di Baviera, dove visse fino al 1943. Fu evacuato a Kitzbühel e fece ritorno a Monaco solo nel 1948. Ha vissuto e operato sempre in Germania, ma dopo il pensionamento, nel 1997, si è trasferito nuovamente in Alto Adige, ad Appiano sulla strada del vino. Numerosissimi sono i romanzi e i racconti, ma anche le piéce teatrali, e i lavori televisivi. Artista completo, è anche autore di libretti, composizioni musicali, dipinti. Ha vinto numerosi premi letterari, tra cui il Premio Tucano. È scomparso il 20 settembre all’età di 78 anni dopo una lunga malattia.