Mago Forest

Michele Foresta, conosciuto dai più come Mago Forest, nasce nel 1961 a Nicosia, in provincia di Enna. Dopo il diploma si trasferisce a Milano e si iscrive a una scuola di Mimo e Teatro. In breve tempo viene notato e ingaggiato da una compagnia e si esibisce prima nel capoluogo lombardo, poi a Londra e Parigi.
In questi anni prende forma il suo alter ego che negli anni diventerà famoso, il Mago Forest, strampalato prestidigitatore dalle dubbie capacità. Il fallimento è il suo mestiere, l’errore la sua arma, tra i prestigiatori è il più disastroso: la sua formula magica è “Chechi Jury, Jury Chechi”. Alla fine degli anni 80 partecipa alla trasmissione “Indietro Tutta!”, voluto da Renzo Arbore. Qui conosce Nino Frassica, col quale presenterà diversi programmi (come “I Cervelloni”) negli anni successivi. Nel 1996 la genesi del Mago Forest è completa, Michele comincerà a farsi chiamare così fin dalla prima edizione del “Seven Show”, programma di Cabaret che ha lanciato molti dei talenti comici più famosi del paese. Il passo fino a “Zelig” è breve, e Mr. Forest ne sarà presenza fissa dal 1997 al 2001. E il 2001 è proprio l’anno in cui la Gialappa’s Band decide di farlo conduttore dei suoi show: “Mai dire Grande Fratello”, “Mai dire domenica”, “Mai dire Iene”… E via dicendo, fino ancora al 2010.