L’Istituto Royan per la biomedicina riproduttiva e le cellule staminali ha clonato con successo qualcosa come 4.000 cani antidroga. Lo ha annunciato il direttore dell’Istituto Mohammad-Hossein Nasr-e Esfahani all’agenzia di stampa iraniana Mehr.
“E’ un onore clonare animali e non ci potevamo mai immaginare questi risultati”, ha detto il direttore, aggiungendo che l’istituto ha intenzione di clonare arieti utilizzando cellule di pecora.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here