In caso di incidenti provocati da fughe di gas, si potrà contare su una maggiore copertura assicurativa. Lo ha stabilito l’Autorità per l’Energia rinnovando (periodo 1 ottobre 2010 – 31 dicembre 2013) le specifiche assicurazioni. In caso di incidenti che provochino la distruzione o l’inagibilità della residenza abituale, sarà possibile chiedere un alloggio sostitutivo per 15 giorni e nel medesimo Comune di residenza.

fonte aduc