Mercoledi notte, Matteo D. ed Enrico B., l’uno di 27 anni l’altro di 31 anni, stavano passeggiando abbracciati nei pressi di un bar a Padova, quando sono stati aggredititi brutalmente. Picchiati selvaggiamente con pugni e calci, da alcuni acuni avventori. Matteo ed Enrico sono stati picchiati perchè “froci”.

Dichiara Matteo: “Stavamo passeggiando lungo via Matteotti per raggiungere via Giotto, erano circa le 3 di notte. Siamo passati davanti al locale P.Bar e abbiamo visto che c’erano alcune persone sedute ai tavolini. Camminavamo abbracciati, quando abbiamo sentito ripetere per ben tre volte a voce alta la frase: Oltre che merde siete anche froci”.

I due ragazzi hanno chiamato anche la polizia e  hanno sporto denuncia per aggressione presso gli uffici della Digos.

Dopo i casi di Roma, anche Padova ha il suo rigurgito di omofobia. Veramente un bel periodo per l’Italia, ancora una volta il mio grazie alla non-cultura della Chiesa che in secoli ha instillato l’odio nei confronti degli omosessuali.