‘Saluto con favore la decisione presa ieri dalla Commissione Trasporti della Camera che, con un emendamento al ddl di modifica del nuovo codice della strada, ha fissato alle 3 del mattino il termine per la vendita e la somministrazione di alcolici nei pub, nei bar, nelle discoteche e in tutti i locali aperti di notte’. E’ quanto ha dichiarato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alla droga, Carlo Giovanardi, a margine del suo intervento al congresso nazionale ‘Neuroscience of addiction. Neurobiologia, neuroimaging e aspetti educativi nelle dipendenze’, organizzato dal Dipartimento delle Dipendenze dell’Ulss 20 di Verona in collaborazione con il Dipartimento Politiche Antidroga, che si chiudera’ oggi pomeriggio.
Giovanardi ha, quindi, sottolineato che si tratta di ‘un segnale importante’ perche’ ricorda ancora una volta ai giovani che deve esistere ‘il senso del limite’.
‘Che il Parlamento metta qualche punto fermo nell’ambito della prevenzione e’ un fatto importante perche’ – ha concluso Giovanardi – ricordiamoci che l’elevato consumo di alcol puo’ favorire la diffusione delle droghe e soprattutto l’aumento degli incidenti stradali’.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here