Gaza: continua violenza, 6 civili fucilati per aver aiutato militari israeliani

Dei palestinesi armati nella striscia di Gaza hanno fucilato sei persone per aver presumibilmebte aiutato dei militari israeliani a portare a termine gli attacchi sulla zona, ha annunciato oggi la stazione radio «Aqsa» facendo riferimento ad una fonte interna alle forze dell’ordine locali. I fucilati erano in possesso di armi altamente tecnologiche e di apparecchiature video per identificare e registrare le postazioni di Hamas. Il cadavere di uno di loro è stato legato ad una motocicletta e trasportato per le vie principali di Gaza.

Fonte: http://rus.ruvr.ru/