Quadruped, il robot creato dalla Toshiba per Fukushima

La società giapponese Toshiba ha presentato un robot quadrupede per esplorare l’interno dell’impianto nucleare di Fukushima, battezzato per l’occasione Quadruped. Pesa 65 chili, è alto 105 centimetri e può sopportare radiazioni fino a 100 millisievert all’anno. Quadruped può camminare su superfici irregolari e su e giù per le scale. Attualmente il livello della radioattività nell’impianto nucleare giapponese danneggiato dal terremoto e dallo tsunami è mortale per l’uomo, pertanto solo grazie alla robotica è possibile perlustrare la centrale nucleare.

Fonte: http://rus.ruvr.ru/