Siria vs Turchia: provocazioni sul “confine”

Secondo un anonimo funzionario del governo siriano, la Turchia, volendo posizionare vicino al confine con la Siria, i sistemi missilistici Patriot della NATO  vuole provocare il governo siriano. Contemporaneamente il segretario generale della NATO, Anders Fogh Rasmussen, ha dichiarato che i missili Patriot verranno posizionati a solo scopo difensivo.