A Praga: si discute la questione della restituzione dei beni alle vittime dell’Olocausto

Da oggi fino al 28 novembre a Praga si terrà vi è un convegno che sta discutendo sulle possibilità di restituire ai discendenti delle vittime dell’Olocausto i beni illecitamene sottratti dai nazisti. L’evento è organizzato dal Fondo Forum 2000, dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Ceca e dall’European Shoah Legacy Institute. Al convegno stanno partecipando i rappresentanti di 47 Paesi che hanno aderito alla dichiarazione di Terezin, che appunto prevede la restituzione dei beni alle vittime dell’Olocausto.