Vietati contratti fra il gigante del petrolio BP e il governo degli USA

Al gigante petrolifero BP è proibito stipulare contratti con il governo degli Stati Uniti. L’ente americano per la difesa dell’ambiente ha motivato tale delibera dopo il disastro della marea nera. Il divieto sarà estinto solo quando la compagnia dimostrerà di rispettare gli standard di sicurezza vigenti negli Stati Uniti.