Manifestazione di protesta dei serbi del Kosovo

I serbi del Kosovo hanno oggi organizzato una manifestazione di protesta contro l’attuazione degli accordi tra Belgrado e Pristina sulla gestione comune del valico di frontiera tra la Serbia centrale e il Kosovo. La manifestazione si è svolta in modo pacifico e senza incidenti, senza creare ostacoli  alla circolazione dei veicoli. Come previsto, dal 10 dicembre nei due posti di blocco del nord del Kosovo oltre ai rappresentanti delle forze internazionali e ai serbi lavoreranno agenti doganali della polizia albanese. L’argomento è stato discusso oggi in un incontro a Bruxelles tra il premier della Serbia Ivica Dačič e il leader della autoproclamata Repubblica del Kosovo Hashim Thaci.

Fonte: http://rus.ruvr.ru/