Sulla vicenda della mozzarella blu ‘la situazione e’ sotto controllo, Bruxelles segue da vicino la vicenda e si appresta a decidere l’invio di un ispettore sanitario europeo in Germania per verificare le origini della contaminazione e cercare di capire cosa e’ avvenuto’. Lo ha detto oggi a Bruxelles il portavoce della Commissione Europea, Frederique Vincent, precisando che ‘al momento i Paesi interessati in Europa in base alle informazioni a disposizione sono l’Italia e la Slovenia, in quanto una parte delle mozzarelle giunte in Italia dalla Germania sono state riesportate in Slovenia’.
Il portavoce ha poi confermato che la prima segnalazione da parte dell’Italia sul caso delle mozzarelle tramite il sistema di ‘allerta rapida’ europeo, risale al 9 giugno scorso, poi successivamente le autorita’ italiane hanno inviato altre informazioni per tenere al corrente Bruxelles e gli altri partner europei.

fonte aduc

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here