Deutsche BankNell’articolo di ieri avevo scritto della maxi truffa della Deutsche Bank inerente i 12 miliardi di perdite sui derivati, oggi arriva un’altra notizia bomba dalla “perfetta” Germania della “cameriera” delle Banche, Angela Merkel. 5 dipendenti della Deutsche Bank arrestati e altri 25 iscritti al registo delle indagini per evasione fiscale. Tra i nomi degli indagati spiccano quelli del co-chairman Juergen Fitschen e il responsabile finanziario Stefan Krause. L’inchiesta in atto è su un caso di evasione fiscale legato alla compravendita di certificati di emissione di CO2. Nella giornata di oggi cinquecento agenti tributari, hanno perquisito la centrale della Deutsche Bank, a Francoforte.

La Germania, che si sta dimostrando corrotta, con una Merkel che fa la voce grossa all’estero, ma in patria tace sugli scandali in atto e su quelli che presto riempiranno le pagine di tutti i giornali, dovrebbe dare lezioni di “morale” ed “economia” a tutta l’Europa? Merkel dimettiti!