Eccezzziunale veramenteEccezzziunale… Veramente segue le vicende parallele di tre personaggi particolarissimi: il camionista juventino di origine meridionale Felice Tirzan, il venditore d’autoveicoli interista Franco Alfano, e il capo ultrà milanista Donato Cavallo, tutti interpretati da Diego Abatantuono. Durante una domenica di campionato, lo juventino Tirzan viene fermato a bordo del suo camion da due poliziotti (uno romanista e l’altro fiorentino): ne nasce subito un’accesa discussione a sfondo calcistico. Nelle stesse ore Donato si scontra in metropolitana con un gruppo di tifosi interisti dopo che il Milan ha perso il derby: durante lo scontro il capo degli ultrà, l’interista Sandrino, scivola su una buccia di banana e cade a terra perdendo i sensi. Donato, però, pensa di essere stato lui a colpirlo. Parallelamente Franco deve tornare a casa dalla moglie e dalla suocera (che detesta), ma si accorge di aver fatto un tredici al Totocalcio. Trova così il coraggio di affrontare famiglia e parenti: abbandona casa e lavoro e si compra un’auto nuova, che dovrà però pagare a cambiali perché purtroppo il tredici (da oltre ottocento milioni di lire) è in realtà uno scherzo degli amici del bar…

Anno: 1982
Durata: 103′
Regia: Carlo Vanzina

Cast: Diego Abatantuono, Massimo Boldi, Stefania Sandrelli, Teo Teocoli, Anna Melato, Guido Nicheli, Jimmy il Fenomeno, Antonio Bonifacio