Fitch ha alzato la prospettiva creditoria dell’Ungheria

fitchL’agenzia Fitch ha alzato la prospettiva creditoria dell’Ungheria e l’ha fatta arrivare al livello di “stabilità”. Il rating creditorio del paese non ha subito dei cambiamenti ed è rimasto al livello BB+ per quanto riguarda i crediti di lunga durata in valuta forte.

Gli analitici dell’agenzia nel loro commento notano che il miglioramento delle previsioni rappresenta una conseguenza del “progresso nella riduzione del deficit del bilancio e nella stabilizzazione del debito del paese, accompagnato da un miglioramento delle posizioni del governo sui mercati finanziari interni ed esterni”.

Fonte: http://rus.ruvr.ru/