AR-15Negli Stati Uniti le vendite del fucile semi-automatico AR-15 nei negozi d’armi hanno registrato un’impennata senza precedenti. Negli ultimi tre giorni della scorsa settimana gli americani hanno comprato nella più grande catena di negozi d’armi Brownells un numero di mitragliatori pari a quelli venduti nell’arco di tre anni e mezzo. Le vendite sono aumentate bruscamente dopo che è emersa la volontà del presidente degli Stati Uniti Barack Obama di introdurre un divieto alla vendita di armi semiautomatiche. Inoltre Obama vuole introdurre un limite anche alla capacità dei caricatori, contenenti al massimo dieci proiettili secondo Obama. Nell’ambito di un possibile inasprimento della legge è diminuito drasticamente il valore delle azioni delle società produttrici di armi leggere mentre sono volate le azioni delle società produttrici degli AR-15.

Fonte: http://rus.ruvr.ru/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here