Il Center for science in the Public Interest ha inviato una lettera alla Mc Donald’s chiedendo di bandire i giochi allegati all’happy meal, colpevoli -secondo loro- di invogliare i bambini all’acquisto e di provocare loro disturbi alimentari. In caso contrario l’associazione minaccia di avviare una class action.

fonte aduc