FOTO REPERTORIO DI CARCERI PER VOTO SU INDULTOLa Corte europea per i diritti umani ha stabilito una multa di 100 mila euro al governo italiano per il sovraffollamento delle celle nelle carceri italiane. Nel dispositivo della sentenza si legge che il paese è obbligato di risolvere il problema in un anno.

Così, la Corte di Strasburgo ha accolto il reclamo di 7 detenuti italiani, i quali hanno denunciato come nelle celle venissero messe 3 persone a fronte di una superficie di appena 9 metri quadri, ovvero solo 3 metri quadri di spazio personale. I detenuti hanno anche rivelato che nella prigione erano frequenti le interruzioni nell’erogazione di corrente elettrica ed acqua potabile.

Fonte: http://rus.ruvr.ru/