Il 12 gennaio nella centrale nucleare di Kola nell’Oblast’ di Murmansk è stato fermato il primo blocco energetico: è stata attivata automaticamente la difesa del reattore. Restano in funzione i reattori 2,3 e 4 della centrale. La capacità complessiva è di 1 . 360 Мegawatt.

La centrale è situata a 200 km da Murmansk sulla riva del lago Imandra e produce circa il 60 % delle energia elettrica dell’Oblast’ di Murmansk.

Fonte: rus.ruvr.ru