La società TAQA Bratani, affiliata della holding Abu Dhabi National Energy, ha chiuso l’oleodotto Brent System nella parte britannica del Mar del Nord a causa di perdite interne di gas sulla piattaforma Cormorant Alpha. Questo ha provocato la successiva chiusura di altre otto piattaforme. Il gas non è fuoriuscito e il personale è stato evacuato a bordo di elicotteri.

L’oleodotto Brent System ha una capacità di circa 100 000 barili al giorno. Nel 1989 e nel 1992 sulla piattaforma si erano già verificati incidenti, che avevano anche provocato vittime.

Fonte: rus.ruvr.ru