Lei ha denunciato il fatto alla Polizia del capoluogo toscano, asserendo di essere stata violentata da un giovane di 20 anni conosciuto poco prima in una piazzetta. Stando al racconto della ragazza, lo stupro si sarebbe consumato la notte scorsa dentro l’androne di un palazzo ne pressi di piazza Savonarola. Inoltre la giovane ha ammesso di essere stata ubriaca, è stata in seguito soccorsa da un amico e portata in ospedale.