Stuart HallLa polizia britannica ha accusato l’ex commentatore sportivo della BBC, l’ottantaseienne Stuart Hall, di depravazione su minori e violenza sessuale su una donna. Secondo le accuse Stuart Hall nel 1976 avrebbe violentato una ragazza ventiduenne, e fra il 1967 e il 1986 avrebbe ripetutamente assunto comportamenti dissoluti nei confronti di 10 ragazze di età compresa fra i 9 e i 16 anni.

Il caso di Hall potrebbe ulteriorente danneggiare la reputazione della BBC, già colpita dallo scandalo in cui fu coinvolto un altro ex presentatore, l’ora defunto James Wilson, accusato di più di 210 crimini.

Fonte: rus.ruvr.ru