18 persone sono state poste agli arresti, con l’accusa di riciclaggio, usura, estorsione e reimpiego di denaro e titoli di credito di provenienza illecita. Nel gruppo degli arrestati risultano vari imprenditori, commercianti, produttori di abbigliamento, ristoratori e piccoli industriali metallurgici. Fra questi ci sarebbero anche un commercialista e un avvocato. Gli agenti delle forze dell’ordine hanno fin’ora sequestrato 12 immobili, 4 negozi e varie quote societarie, oltre ad aver effettuato 40 perquisizioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here