La ripresa è ancora debole, ma alcuni dati indicano che la spinta è in esaurimento, in grave crisi il settore servizi, Italia e Francia hanno le situazioni peggiori, mentre la Germania è in leggera controtendenza.