E’ accaduto nella piccola cittadina francese di Venansault, in Vandea, quando giovedì scorso, il cuoco di una mensa, esasperato dal comportamento di alcuni bambini di età compresa fra gli 8 e gli 11 anni, ha costretto uno di loro a mettersi in ginocchio e a camminare a quattro zampe per andare a prendere da mangiare. Fra le varie dichiarazioni esasperate del cuoco, una in particolare ha colpito i bambini: “Avete trattato il personale come dei cani e ora mangerete come dei cani”. L’episodio ovviamente non è affatto piaciuto alle famiglie dei piccoli scolari.