Ritrovati nel fiume Lambro centinaia di pesci morti che si sono arenati sulle sponde fra i sassi. Succede nel Parco di Monza nelle vicinanze del Ponte delle Catene. Il fenomeno è stato osservato stamattina per la prima volta e non sono affatto chiare le sue cause. Qualcuno sta ipotizzando che si tratti di un caso di avvelenamento delle acque probabilmente causato da industrie petrolifere della zona.