Secondo Dmitri Medvedev l’Iran sta realizzando un potenziale bellico che può essere utilizzato come arma nucleare. La dichiarazione è stata fatta oggi in un incontro con gli ambasciatori russi, Mosca irrigidisce le sue posizioni nei confronti del paese isalmico.