Appare ben riposta la fiducia di Obama rispetto al nuovo intervento effettuato da BP nel Golfo del Messico. Sono terminate le operazione d’istallazione del nuovo tappo che sta contenendo la fuoriuscita di petrolio. Sembra arrestarsi così l’invasione del greggio nei mari del Golfo, rimangono ingenti i danni causati e non esiste ancora una stima di quanti anni ci vorranno per smaltirli e se saranno smaltiti. L’ammiraglio di Guardia Costiera Thad Allen dichiara di essere cautamente soddisfatto asserendo che ci vorranno dalle 6 alle 48 ore per stabilire la riuscita completa dell’operazione.