Blitz operato dai Carabinieri nella Piana di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria, ha portato all’arresto di 6 persone tutte accusate di estorsione nei confronti di imprenditori che si trovavano in difficoltà. Gli inquirenti ritengono che il gruppo degli arrestati sia legato al clan di ‘Ndrangheta della cosca Mole. Infatti i provvedimenti restrittivi sono stati indirizzati particolarmente a degli affiliati del clan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here