È quanto consigliato dagli uomini della Polizia di Stato a tutti i dirigenti del Sindacato CISL nazionali e locali, visti gli ultimi gesti di minacce ed intimidazioni in alcune sedi dell’ente, fra cui Roma, Terni e Teramo. La notizia la si apprende grazie ad una circolare emanata proprio dalla stessa Polizia che raccomanda la massima attenzione nelle sedi e rimanda ai comitati provinciali per l’ordine e la sicurezza pubblica, ogni altra decisione operativa come quella ad esempio di prevedere dei presidi fissi permanenti anche con la cooperazione dei militari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here