Rimaste uccise stamattina almeno 16 persone in un attacco armato nella regione di Kurram al confine con l’Afghanistan. Le vittime dell’attacco si trovavano a bordo di diversi veicoli quando un gruppo di assalitori ha aperto il fuoco contro di loro. Alcuni erano semplici passeggeri in viaggio che nulla hanno a che vedere con le diatribe etniche e politiche della regione. Cinque delle vittime sono morto sul colpo, mentre le altre sono decedute a causa delle ferite riportate.