Arrestato nella zona di Marigliano un 47enne noto alle forze dell’ordine, accusato di aver ripetutamente abusato della nipote di 15 anni. La gioane sarebbe stata costretta a rapporti sessuali con l’uomo nel periodo fra gennaio e febbraio dell’anno scorso, ma alla fine ha trovato il coraggio di denunciare il suo aguzzino e dalla sua denuncia sono scattate le indagini dei carabinieri che hanno confermato le violenze.