I talebani hanno rivendicato l’attacco agli alpini italiani di qualche giorno fa in Afghanistan, in cui sono rimasti feriti 3 militari del contingente di cui uno in maniera grave, ma nessuno in pericolo di vita. Nella loro pagina web, il gruppo talebano ha distorto come sempre le informazioni emanate dicendo che tale attacco ha causato numerosi morti ed è stato prodotto da una encomiabile azione di coraggio da parte di un mujahid che avrebbe cercato il martirio facendo saltare in aria la sua automobile precedentemente imbottita di esplosivo.