I PM di Roma intanto stanno indagando anche su altre operazioni giudicate sospette. Confermato dunque, dal Tribunale del Riesame, in via preventiva, il sequestro dei 23 milioni di euro allo IOR relativo all’inchiesta di presunte omissioni sulle norme antiriciclaggio operate dalla Banca Vaticana. Ma i PM stanno guardando con attenzione anche altre presunte operazioni sospette, si attende comunque l’evolversi dell’indagine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here