Parole, parole, parole, parole, parole soltanto parole, parole tra noi…

Gli uomini della PDL sono sicuri di essere vicini ad un accordo sul DDL intercettazioni, mentre Silvio Berlusconi, riguardo alle polemiche nel Popolo della Libertà, parla di piccole incomprensioni, escludendo ogni ipotesi di spaccatura. Sant’Escort delle Prescrizioni si dice sicuro di farcela in merito al DDL intercettazioni ricordando che nei compiti del governo c’è anche quello di tutelare la privacy dei cittadini… quelli onesti oppure dei criminali incalliti?