Durante il processo che lo vede imputato di reato di pedofilia, un prete precedentemente arrestato ed attualmente detenuto sotto processo, ha letto il suo memoriale durante l’udienza presso il tribunale di Savona. Il parroco, Luciano Massaferro, arrestato a dicembre scorso per aver molestato una ragazza di 12 anni, con la lettura del suo memoriale respinge tutte le accuse e dice di star pregando per la bambina che lo taccia di pedofilia. Il sacerdote rimane agli arresti presso il carcere di Sanremo. Il processo riprenderà il prossimo 23 settembre.