“Basta insulti e provocazioni da parte di Fini e dei suoi fedelissimi”, così il premier avrebbe ammonito il leader di AN, nonché presidente della camera dei deputati, Gianfranco Fini e ha aggiunto che secondo lui sarà impossibile riprendere il dialogo che è stato spezzato. Con queste parole Berlusconi ha bacchettato Fini al termine dell’incontro con i suoi fedeli vassalli che si è tenuto a Palazzo Grazioli a Roma. Fonti di testimoni presenti affermano che in quella circostanza Berlusconi ha preso ad esempio una intervista a Luca Barbareschi, da sempre amico di Gianfranco Fini e che approva tutte le sue linee politiche, nella quale intervista il presentatore televisivo non avrebbe risparmiato critiche al premier.