Tre forti scosse di magnitudo 7.3, 7.4 e 6.5 si sono verificate a sud delle coste filippine ma senza provocare danni a cose o persone. L’epicentro del sisma si trova fra i 575 e i 605 km di profondità ed è stato rilevato dell’istituto sismologico americano. Il centro di allerta nell’oceano Pacifico, rende noto che non è scattato nessun allarme tsunami.