I beni sono stati sequestrati a Giuseppe Trischitta, ritenuto il boss della zona di Messina. Fra i beni sequestrati ci sarebbero una villa a Torre Faro, un SUV Tuareg di marca Wolksvagen e due automobili Smart. Trischitta è a capo del clan dei Mangialupi dal 1985 ed è stato condannato per associazione mafiosa, rapina, estorsione e traffico di stupefacenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here